O chiave di Davide, che apri le porte del regno dei cieli:
vieni, e libera chi giace nelle tenebre del male.

PREGHIAMO

Tu hai voluto, o Padre, che all’annunzio dell’angelo la Vergine immacolata concepisse il tuo Verbo eterno, e avvolta dalla luce dello Spirito Santo divenisse tempio della nuova alleanza: fa’ che aderiamo umilmente al tuo volere, come la Vergine si affidò alla tua parola.